HOME

Sono Marco Squicciarini classe 1962 di professione medico , sono entrato per passione in Croce Rossa nel Corpo dei Volontari del Soccorso nel 2004 ( la scelta che per mia fortuna mi ha cambiato la vita) .

Dopo aver frequentato il corso formativo della CRI ( entusiasmante), ho seguito con successo un corso di formazione in Medicina D’Urgenza a Roma , sono poi diventato esecutore di BLSD ( Basic Life Support and Defibrillation ), PBLSD ( pediatrico), PTC ADVANCED ( corso sul trauma avanzato ) e ben due corsi ALS ( Advanced Life Support ), divento poi prima istruttore PBLSD-IRC ( area pediatrica quindi ) poi formatore di Istruttori Regionale IRC ( Italian Resuscitation Council ) sempre nell’area pediatrica.

Contemporaneamente in Croce Rossa dapprima nel mio gruppo Delegato Tecnico per le Emergenze Sanitarie per Roma Nord e Direttore del Corso di Formazione dei VDS che si preparavano a diventare Operatori del Soccorso e di Emergenza Sanitaria , poi Delegato Tecnico Provinciale per Roma della Rianimazione Cardiopolmonare Pediatrica , uso del defibrillatore, e manovre di disostruzione, e collaboratore  per Maxi Emergenze con il Provinciale.
Dal 2007 Coll. Tecnico Nazionale per il PBLSD e membro della Task Force Nazionale BLSD, Nel 2008 nomina a referente nazionale ed internazionle  per il PBLD e Manovre Disostruzione Pediatrica della Croe Rossa Italiana.

Istruttore presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù per la formazione dei medici e degli infermieri interni e per i Corsi ai sanitari che da tutta Italia afferiscono all’OPBG per diventare  esecutori PBLSD, nonchè membro del Consiglio Direttivo della SIMEUP LAZIO ( Societò Italiana di Medicina di Emergenza ed Urgenza Pediatrica ).

Specializzato nell’insegnamento delle manovre salvavita pediatriche dedico tutte  le mie forze ed energie nella diffusione delle nuove linee guida internazionali sia negli Ospedali  a medici e infermieri, in Croce Rossa in tutti i gruppi dei VDS di Roma e Provincia, nei centri sportivi ( le cronache sono piene di morti di bambini perchè in campo non c’era nessuno preparato ad affrontare un arresto cardiorespiratorio) ma soprattutto nelle scuole alle maestre degli asili e delle scuole elementari.Continuo quindi a formare tutto il personale possibile ed a creare sensibilizzazione su questa tematica.
Ho visitato numerosissime scuole, e continuerò a farlo cercando di coprirne il maggior numero possibile.Inizio con una certa soddisfazione ad essere relatore in Convegni di Pediatria d’Urgenza.
Ho realizzato personalmente poi i poster fotografici con le manovre corrette salvavita, ed un DVD ( uno per sanitari e uno per laici) che spedisco gratis a chi ne fa richiesta tramite il sito.E’ per me un onore contrastare il “NON SAPERE”, ed in cambio chiedo solo di stampare con 6/8 euro il poster 50 x 60 e di donarlo alla scuola dei propri figli o all’asilo piu’ vicino a casa. Sono poi diventato REFERENTE NAZIONALE per la Croce Rossa Italiana per questo delicato settore, e questo mi ha dato nuovi strumenti per ampliare il mio operato…sempre a vantaggio della comunità per salvare il bene più prezioso della vita di un essere umano: i propri figli.Vi chiedo solo una cosa se potete e… se volete: scaricate da questo sito i due poster con le manovre di disostruzione pediatrica con Linee Guida Vigenti Internazionali e con pochi euro stampateli e portateli all’ASILO dei Vostri FIGLI o alla Scuola Materna piu’ vicina a casa vostra.Un piccolo gesto d’amore verso il prossimo ma sopratutto verso tanti bambini che vivranno piu’ sicuri.Grazie !

Il mio Sogno.

Il mio sogno di OGGI non è più quello che avevo qualche anno fa quando ho iniziato questo percorso: all’inizio desideravo un convegno nazionale e  poter divulgare a tutti le manovre corrette, oggi che:
–    di convegni ne ho fatti decine,
–    di regioni ne ho visitate moltissime,
–    di istruttori ne ho formati circa 650 in un anno
–    di formatori nazionali almeno 20
–    di referenti regionali 15
–    ho stampato 20 mila manualetti e li ho distribuiti
–    ho stampato 30mila poster che sono stati distribuiti in ogni dove
–    ho realizzato ben 4 DVD sulle manovre che sono sia on line che stampati e diffusi
–    ho una lista di attesa per formare Istruttori Croce Rossa ovunque

ho superato e realizzato ben oltre quello che sognavo tempo fa.
Il mio SOGNO quindi OGGI è un altro, in quanto ho raggiunto l’obiettivo prefissato.
Cosa desidero oggi ?

Sogno in maniera intensa di realizzare il più grande centro di formazione per Genitori, nonni, maestre d’asilo, insegnanti di scuole elementari, assistenti sociali di bambini malati, bagnini, baby sitter, capo boyscaut e tutti coloro i quali vivono e lavorano con i bambini, per poter insegnare loro gratuitamente quello che di diritto questa società doveva dargli e non gli ha donato: imparare  a salvare vite umane , ma soprattutto di bambini.
Oltre a questo sogno di poter girare tutta l’Italia e coordinare in ogni regione quanto sopra descritto e cercare di coinvolgere sempre più persone per riuscire in capo a pochi anni ad azzerare quel numero assurdo di un bimbo morto quasi a settimana in ogni regione ed in ogni fascia sociale della nostra penisola.
Se muore un uomo lei è VEDOVA, se muore una donna lui è VEDOVO, se ad un bimbo muoiono i genitori lui è ORFANO, ma se ai genitori muore un bimbo…..non esiste il nome. Sono i SENZA NOME, perché in 2000 anni di storia l’uomo non ha coniato un termine per ciò che è CONTRO LA NATURA DELLA VITA STESSA.
Per fare questo servono risorse, soldi, e uomini di buona volontà, io non dispero, magari una ereditiera che non sa cosa fare della sua eredità potrebbe decidere di mettere in piedi la più grande campagna operativa mai esistita. Il fatto è che tutti quelli che occasionalmente se ne sono occupati o lo hanno fatto per poco e non assistiti da una campagna duratura e con fondi scarsi.
La mia fortuna è  stata che la Happy Family ONLUS che avevo creato con alcuni Amici ( http://www.happyfamilyonlus.it che si occupa di migliorare la qualità della vita ei bambini in chemioterapia e delle mamme che li assistono ) si è occupata di stampare il materiale didattico da donare ad ogni mamma. Moralmente non è giusto che se un genitore è ricco può permettersi di comperare un libro o un DVD e se invece è povero non lo può fare. Ecco perché credo che tutti debbano riceve gratuitamente il materiale per imparare a salvare un bambino.
Se poi la ricca ereditiera non si vedrà all’orizzonte, continuerò a fare ciò che faccio: giro per le scuole con la Croce Rossa, spedisco DVD a chi lo chiede, invio manualetti nelle scuole, chiedo di stampare poster a qualcuno in ogni città , e metto tutto on line per far scaricare a tutti il materiale.
Ho deciso che non mi occuperò più del COME ma solo del…. COSA.

Firmato

Marco Squicciarini
Medico “sognatore”, che crede ancora di poter vivere in un mondo migliore

Annunci
  1. 26 ottobre 2010 alle 12:50 PM

    Bella la pagina WordPress grande Squiccio!
    Vedo che ha cambiato tema iniziale e scritto… io la seguo già… e conto di pubblicizzarla verso i miei amici anche qui dove faccio grafica e poesie, dilettandomi anche con qualche discorso un po più serio.
    Dopo averla avuta amico di spaces Windows Live e poi in FB…. eccoci amici anche qui.
    Nel mio prossimo post la pubblicizzerò… e spero che tanti amici potranno imparare da Lei quanto è dovuto di apprendere per salvare la vita dei bambini.
    Grazie Dottore!
    Spero di poter accedere presto ad un corso con Lei! Il prossimo dov’è?
    Carmela Basile

  2. 26 ottobre 2010 alle 2:03 PM

    Eccomi sul tuo nuovo indirizzo:
    Ti auguro un sereno pomeriggio, con tanto affetto.
    Ciao; Biagio!

  3. pif64rebecca
    26 ottobre 2010 alle 2:26 PM

    Medico “sognatore”, che crede ancora di poter vivere in un mondo migliore

    Bella frase Marco… anche io sogno da anni di vivere in un mondo migliore.. lieta di averti fra i miei amici, distinti saluti Pif☀Rebecca

  4. Gio
    26 ottobre 2010 alle 2:56 PM

    Salve!
    Ho letto sul sito CRI che la prossima mega-lezione interattiva per la popolazione sarà a Bari il 28 Novembre alle 17 circa..

  5. pif64rebecca
    27 dicembre 2010 alle 9:48 AM

    Ciao, so che sono in anticipo, ma non so se trovo il tempo nei prossimi giorni cosi ho deciso ti mandati già oggi gli auguri per l’ultimo del anno.. un sereno 2011 con sincera amicizia Rebecca

  6. 11 novembre 2015 alle 7:01 PM

    Ho partecipato a questo corso due anni fa… devo dire che a distanza di tempo posso solo che ringraziare Marco per avermi dato la possibilità di salvare la vita a mio figlio di 3 anni. Eravamo a pranzo in un ristorante e mangiando degli spaghetti in pochi secondi è diventato rigido…non respirava più … ho dovuto fare per tre volte la manovra. Durante l’accaduto mi sentivo le parole di Marco in testa… sentivo le voci dei tavoli vicini allarmati… ma grazie al corso sono riuscita ad avere lucidità e prontezza. Grazie di cuore!

    (ps. solo dopo aver constatato che mio figlio stesse bene mi sono seduta e mi sono sentita male io per l’agitazione! )

  1. No trackbacks yet.

Rispondi a Diamante Annulla risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...